News

Responsabile Tecnico: l’Albo aggiorna i quiz ed il calendario d’esame 2020

Il Comitato Nazionale Albo gestori ambientali, con circolare n.1 del 7 gennaio 2020 (scaricabile in allegato), ha cancellato alcuni quiz tra quelli che vengono somministrati ai candidati alle prove d’esame per diventare Responsabile Tecnico dei rifiuti, in quanto ritenuti errati, imprecisi oppure fuorvianti.

Più nello specifico sono stati cancellati 6 quiz: 3 sono relativi al modulo “generale” e 3 al modulo “trasporti”.

Sempre nella circolare in oggetto il Comitato ha aggiornato il listato con 202 nuovi quiz di cui:

• 130 appartengono al modulo generale;
• 30 a quello dei trasporti per le categorie 1, 4 e 5;
• 21 al modulo relativo alle bonifiche dei siti (categoria 9);
• 21 al modulo relativo alle bonifiche dei beni contenenti amianto (categoria 10).

A seguito di tali modifiche, il numero totale dei quiz torna ad essere di 3.940 quesiti, così ripartiti:

• Parte generale 990;
• Parte specifica trasporto (cat. 1, 4 e 5) 830;
• Parte specifica intermediazione (cat.8) 600;
• Parte specifica bonifiche siti (cat.9) 720;
• Parte specifica bonifiche beni contenenti amianto (cat.10) 800.

I quiz aggiornati sono disponibili sul sito dell’Albo gestori ambientali (www.albonazionalegestoriambientali.it) dallo scorso 18 dicembre, in maniera tale da garantire almeno 60 giorni di tempo ai candidati per prepararsi alla prima prova d’esame che è fissata a Bari per il 18 febbraio 2020.

Sul sito dell’Albo gestori è pubblicato anche il calendario completo di tutte le prove d’esame del 2020; 47 sedute totale che vanno dal 18 febbraio al 2 dicembre 2020 e che si svolgeranno presso le città capoluogo di tutte le Regioni italiane (in Trentino, presso entrambe le province autonome), mentre nelle regioni più popolose si svolgeranno due o tre sedute d’esame.

presso l’impianto per i successivi 5 anni dalla data dell’ultima scrittura.

Elenco allegati

Pubblicato il 14/01/2020

I nostri partner