News

Nuove regole per accessi a cargocity a Malpensa

L'ordinanza numero 3 del 2018 emessa dall'Ente dell'aviazione civile Enac stabilisce nuove procedure per l'accesso e la sosta dei veicoli industriali nella cargocity dello scalo lombardo.
Dall'ottobre 2018, le aree della cargocity di Malpensa sono definite "regolamentate" dall'Enac e quindi devono sottostare a procedure per l'accesso e la sosta.
L'ordinanza 3/2018 stabilisce che nei parcheggi all'esterno della struttura possono accedere e sostare tre tipologie di persone: gli operatori aeroportuali, per attività di servizio, muniti di tessera aeroportuale che devono tenere esposta sulla persona; autisti o dipendenti di ditte di autotrasporto, limitatamente al tempo di consegna o ritiro delle merci; gli utenti, per il tempo limitato al disbrigo di pratiche presso uffici ovvero all'utilizzazione di esercizi aeroportuali.
Tutti i veicoli devono seguire la segnaletica orizzontale e verticale.
Presso le ribalte dei magazzini poste dinanzi alla zona doganale sono ammessi autisti o incaricati delle imprese di autotrasporto, ma solo per il tempo necessario al carico o scarico dei camion e solo se hanno i dispositivi di protezione individuali.
Altre persone potranno accedere solo se accompagnati da un incaricato di Alha e Mle.
L'accesso alle aree doganali dei magazzini avviene solo tramite punti specifici, che permetteranno l'accesso a una sola persona per volta dopo l'inserimento del proprio badge e tutti sono sottoposti ai controlli di sicurezza.
L'introduzione e il prelievo delle merci nell'area import-export (ossia dai magazzini alle ribalte e viceversa) deve essere svolto solamente dagli addetti al servizio, il cui elenco è in possesso della Guardia di Finanza e solo tale personale potrà entrare e uscire dalle aree doganali senza transitare dal punto unico.
L'accesso al piazzale degli aerei deve avvenire solo tramite postazioni presidiate da guardie giurate ed è consentito solo al personale addetto alla movimentazione delle merci da/per gli aerei, agli Enti di controllo, al personale dei vettori aerei, nonché al personale degli handlers di rampa addetti al trasporto delle merci da e per l'aereo.

ORDINANZA ENAC 3/2018 SU ACCESSO ALLA CARGOCITY DI MALPENSA

Fonte: www.trasportoeuropa.it

Pubblicato il 31/10/2018

I nostri partner